Art. 1 – OGGETTO DEL CONCORSO

TABU Spa di Cantù, azienda di riferimento a livello internazionale nella tintoria del legno naturale e nella tecnologia del legno multilaminare, organizza e promuove il 1° Design Contest IDEASxWOOD 2018/2019 volto alla progettazione di:
• disegni geometrici, organici o combinati secondo una delle seguenti modalità:
1. finalizzati alla realizzazione di piallacci multilaminari formato 650 x 3060 mm;
2. finalizzati alla realizzazione d’intarsi industriali (es. Collezione Graffiti by Tabu ) sia su piallacci naturali tinti che su piallacci multilaminari – o liberamente accostabili – per la produzione di pannelli formato 1260 x 3060 mm;
3. finalizzati allo sviluppo di superfici tridimensionali (es. Collezione Groovy by Tabu) realizzati con la tecnica di impressione a rilievo o del bassorilievo per la produzione di pannelli formato 1260 x 3060 mm;
• manufatti, mobili, oggetti o complementi d’arredo realizzati con l’impiego di superfici Tabu della collezione 555.18 o sviluppate come da punto precedente.
Le soluzioni presentate dovranno essere originali e inedite e finalizzate a valorizzare le lavorazioni dell’azienda. Saranno ben valutate la qualità estetica della presentazione, considerazioni circa la fattibilità economica del progetto e un’attenzione all’impatto ambientale con l’impiego di legno/piallaccio certificato FSC®.

Art. 2 – CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

La partecipazione al concorso è aperta a:
• Categoria Professionisti: a tutti i progettisti italiani e stranieri (non è obbligatorio uno specifico titolo di studio o di diploma/laurea) di età compresa tra i 25 e i 39 anni.
• Categoria Studenti: a tutti gli studenti italiani e stranieri delle Università di Architettura e di Ingegneria, delle Scuole e degli Istituti di Design e delle Accademie di Belle Arti.
Per entrambe le categorie è ammessa la partecipazione come singolo oppure in gruppo. Nel caso di partecipazione in gruppo sarà necessaria la designazione di un capogruppo, che sarà l’unico responsabile e referente del progetto e verrà richiesta la compilazione di un’apposita dichiarazione firmata da ciascun partecipante. Per tutti i componenti del gruppo vale il vincolo dell’età. Se un gruppo sarà formato da studenti e professionisti, il gruppo rientrerà nella Categoria Professionisti. Ogni partecipante, in qualità di singolo o di gruppo, potrà presentare fino a un massimo di 3 progetti. All’atto dell’iscrizione, che sarà libera e gratuita, i partecipanti accettano i contenuti del presente regolamento. Se il regolamento non dovesse essere, in tutto o in parte, rispettato, il progetto e i partecipanti potranno essere squalificati. La partecipazione è vietata ai soli membri della Giuria, ai loro famigliari, ai dipendenti dell’azienda Tabu Spa e ai loro famigliari. I partecipanti dovranno consultare periodicamente l’indirizzo internet www.ideasxwood.it e la pagina Facebook ideasxwood per verificare eventuali ulteriori comunicazioni di rilievo per la procedura.

Art. 3 – DOMANDA D’ISCRIZIONE

La domanda di partecipazione dovrà contenere i dati anagrafici del/i partecipante/i, codice fiscale, domicilio, recapito telefonico, indirizzo di posta elettronica, una dichiarazione di accettazione del presente bando (Allegato A) e, per la categoria Studenti, l’indicazione dell’Istituto e dell’anno di frequenza. Il codice e il/i nome/i del/i concorrente/i devono essere indicati esclusivamente nella domanda di partecipazione; nessun dato personale dovrà comparire in chiaro sugli elaborati, pena l’esclusione dal concorso. Tutte le tavole tecniche facenti parte di un progetto dovranno essere anonime, il foglio con la relazione descrittiva dovrà riportare solo la Categoria di appartenenza e il titolo del progetto (Allegato B). La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere effettuata compilando l’Allegato A e caricandolo nella pagina personale dell’Area Riservata. Le tavole tecniche e l’Allegato B dovranno essere caricate tramite procedura telematica nell’Area Riservata del sito www.ideasxwood.it.

Art. 4 – LINGUE UFFICIALI

Le lingue ammesse per la richiesta di partecipazione e per la redazione dei testi descrittivi sono l’italiano e l’inglese.

Art. 5 – ELABORATI RICHIESTI

Gli elaborati da consegnare dovranno essere in formato digitale e, corredati di tutte le note e le indicazioni tecniche su quanto necessario per l’eventuale realizzazione e messa in produzione del progetto, dovranno essere caricati nell’apposita sezione del sito del concorso entro la scadenza indicata all’Articolo 7. Ogni progetto dovrà essere composto da un massimo di 3 tavole – di cui una con il pattern completo e le altre due, opzionali, con dettagli – e da un foglio con una relazione descrittiva.

Art. 6 – OPEN DAY

Per far conoscere da vicino la propria realtà, Tabu organizzerà uno o più Open Day o Webinar – in date da definirsi, che verranno comunicate via email ai partecipanti già iscritti e riportate contestualmente sul sito www.ideasxwood.it – aperti a tutti i partecipanti che vorranno avere un incontro formativo sull’azienda, la sua produzione e le sue strategie. In quelle occasioni sarà possibile richiedere maggiori informazioni finalizzate all’elaborazione dei progetti.

Art. 7 – Termini di Consegna

Tassativamente entro le ore 12:00 del 15.04.2019 i progetti dovranno essere caricati online nell’apposita sezione del sito www.ideasxwood.com.

Art. 8 – Giuria

La Giuria sarà presieduta dall’Architetto Franco Raggi e composta dai seguenti membri:
1. Alfonso Femia, Architetto titolare studio Atelier(s) AF517
2. Ambrogio Rossari ADI Associazione per il Disegno Industriale
3. Andrea Tagliabue, CEO TABU Spa
4. Diego Florian, Direttore FSC® Italia
5. Federico Galluzzi, Editore
6. Francesca Losi, Giornalista e Responsabile comunicazione TABU Spa
7. Francesco Scullica, Politecnico di Milano-POLI.design
8. Nicola Molteni, Sottosegretario di Stato all’Interno
9. Piergiorgio Cazzaniga, Designer e Ebanista
10. Renzo Fauciglietti, Ingegnere e Designer
11. Roberta Busnelli, Giornalista e Editrice
12. Roberto Tamborini, Architetto
13. Sebastiano Cerullo, Direttore Generale FederlegnoArredo
14. Stefano Pujatti, Architetto titolare studio Elasticospa+3
15. Stefano Ronchetti, Imprenditore
La Giuria valuterà gli elaborati pervenuti e conformi al regolamento del presente bando di Concorso sulla base di quanto indicato all’Articolo 1. Le valutazioni della Giuria saranno insindacabili e inappellabili.

Art. 9 – Informazione e Divulgazione dei Risultati

I finalisti del concorso verranno ufficialmente pubblicati sul sito www.ideasxwood.it nei giorni immediatamente successivi alla riunione della Giuria. Tabu Spa si riserva la facoltà di presentare l’iniziativa alla stampa e di presentare i risultati del concorso in un evento dedicato di cui si daranno informazioni successivamente sul sito www.ideasxwood.it e sulla pagina Facebook del Contest. Tutti i partecipanti autorizzano l’azienda nel momento dell’accettazione del presente Bando a esporre i loro progetti in pubblico in occasione di mostre e manifestazioni di vario genere – è prevista una mostra dedicata alla prima edizione del concorso in occasione dell’edizione 2019 del Festival del Legno di Cantù – e a pubblicarli su un catalogo o sui mezzi di informazione cartacei e online; per questo nulla sarà dovuto se non l’obbligo della citazione dell’autore. L’azienda non sarà in nessun caso responsabile per il furto o lo smarrimento degli elaborati.

Art. 10 – Premi

Al 1° Classificato di ciascuna delle due categorie verrà offerta l’opportunità di partecipare a un Workshop della durata indicativa di una settimana, con viaggio e alloggio a totale carico dell’azienda, presso un prestigioso studio di progettazione con sede negli USA o in Asia, che verrà comunicato in occasione della serata finale di premiazione.
Nel caso di gruppi, al Workshop potrà partecipare il capogruppo designato. Il vincitore della Categoria Professionisti avrà la facoltà di convertire il premio in un riconoscimento in denaro del valore di € 5.000,00 netti. Tale possibilità è riconosciuta anche alla categoria Studenti qualora il vincitore sia un Gruppo e i componenti preferiscano all’unanimità dividere la somma, tramite dichiarazione scritta che verrà richiesta dall’organizzazione prima della proclamazione del vincitore. Sono previsti riconoscimenti minori al 2° e 3° Classificato e l’assegnazione di menzioni speciali, quali a titolo esemplificativo ma non esaustivo la menzione FSC ® per gli elaborati che hanno riservato un’attenzione specifica ai valori espressi dalla certificazione FSC ®. Tabu si riserva in ogni caso la possibilità di realizzare i progetti del concorso ed eventualmente di metterli in produzione. In questo caso ai progettisti sarà corrisposta una royalty attraverso un contratto indipendente e separato dal presente Bando di Concorso.

Art. 11 – Diritti e proprietà degli elaborati inviati

Gli elaborati inviati resteranno di proprietà degli autori. All’azienda è concessa da parte degli autori l’opzione d’uso dei progetti vincitori e menzionati per la durata di un anno dalla data di redazione del verbale di giuria. Entro tale periodo l’azienda valuterà se metterli in produzione e, in tal caso, il rapporto con il progettista sarà regolato con un contratto separato e specifico tra lui e Tabu Spa. L’azienda s’impegna altresì a non modificare in alcun modo i lavori presentati senza l’espresso consenso e l’autorizzazione del progettista.

Art. 12 – Accettazione del Bando di Concorso

La partecipazione al Concorso presuppone la totale accettazione del presente Bando. Ai sensi degli articoli 13 e 15 del GDPR 2016/679, i dati personali acquisiti saranno utilizzati ai soli fini del presente bando e dei rapporti ad esso connessi. Alle parti è riconosciuto il diritto di accesso ai propri dati, di richiederne la correzione, l’integrazione e ogni altro diritto ivi contemplato. La responsabile del trattamento dei dati è Tabu Spa – Cantù.

Art. 13 – Tutela Giurisdizionale

Per ogni eventuale controversia inerente il presente bando e gli atti connessi e consequenziali alla procedura del Concorso è competente il Tribunale di Milano. Per ulteriori informazioni, assistenza tecnica o chiarimenti contattare: info@ideasxwood.it – Tel +39 031 714493 – chiedendo della Segreteria del Concorso.

Cantù, ottobre 2018